Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Topics - Veleno

Pagine: 1 2 [3]
31
per la serie "l' angolo degli indovinelli"

Un tizio pieno di soldi entra in una banca e chiede un prestito di 1000 euro e lascia come garanzia una Ferrari.

Il banchiere lo guarda un pò perplesso e poi accetta.
Il signore deposita la Ferrari alla banca e sta via 2 settimane, torna , ridà i soldi, più 100 euro di interessi alla banca e si riprende la Ferrari.

Perchè?
I soldi ce li ha già, perchè chiedere quel prestito?

32
L' idea mè venuta in mente su un altro forum dedicato alla mx-5 ma ho penato di postare anche qui
Praticamente si tratta di una sfida on-line di freestyle.
Lo so che senza base viene na cagata, ma su, un pò di fantasia!
State solo attenti alla punteggiatura, che servirà proprio a scandire il ritmo.

Vabbè piuttosto che spiegarvelo a parole, faccio prima a darvi una dimostrazione.

Ah dimenticavo, un paio di regole:
Non superate le 30 righe (altrimenti viene un casino)
Non si posta 2 volte di fila (deve essere una cosa botta e risposta)

Detto questo cominciamo e vediamo che succede!

uno due tre quattro

hey tu, si dico proprio a te
vediamo un pò qui dentro
chi delle rime è il re.
Dai lascia stare quel volante,
tanto già lo sò
che alla guida sei un poppante.
Piuttosto che pensare,
a come mettere la prima,
prova a prendermi anche tu
con la tua rima!

Ma tanto tu ti sbatti
e a far niente riesci,
ma perchè non te ne vai
a prendere dei pesci?

Anzi sai che faccio?
Di questa rima io ti omaggio
ma statti pur sicuro,
che questo è sol l' assaggio!

Avanti alza su quel c.ulo
non è il primo di maggio
io ti aspetto dietro il muro,
e ce l' ho duro come un faggio!

E questo era Veleno
che tira come un treno,
avanti fatti sotto che ti fotto in un baleno!

Ricordati il mio nick
su "invia risposta" il click
e adesso virtualmente,
strozzati col mic!


Respect


vediamo un pò che viene fuori :thefinger:

33
Marche Asiatiche / NUova hyundai coupè
« il: 13 Novembre 2007, 23:28 »
trazione posteriore, 2 litri turbo da 215cv o 3.8 v6 da 300 tutte con differenziale a slittamento ridotto.
http://motori.alice.it/auto/prossimamente/hyundaicoupe2009.html

34
eh si ragazzi, sembrerà incredibile ma anche il capo di sto forum, fa benzina (anzi gasolio :tongue3: ) come noi poveri mortali.

Ero alla shell, mi faccio mettere 20 litri di v-power, vado alla cassa, quando un losco figuro con voce altisonante rivolgendosi a me esclama: " ma tu sei Veleno?" io a quel punto ho pensato: "devo dei soldi a qualcuno?!?!.. ho fatto qualcosa a qualcuno e adesso si vuol vendicare?!?!?" e così leggermente titubante gli rispondo.. " Sssi... perchè?" e lui: "sei quello del forum tuning? Ciao, io sono Nick-ao, la specie di capo del forum!" ed io sollevato : "aaaahhh, ciao!".. vabbè poi il resto niente di speciale, però che strano incontrare qualcuno del forum dal benzivendolo!!

35
Accessori - Vendo / Vendesi Contagiri universale tuning
« il: 01 Novembre 2007, 15:05 »
Contagiri stile fast & furios, con fondo scala ad 11.000 rpm

prezzo 90 euro compresa spedizione , oppure 80 euro se ritirato a mano (prezzo da nuovo 160 euro)

per info contattate l' utente Toretto84 cliccando QUI

foto:


 

36
Stamattina, visto che non avevo niente da fare e che dovevo mettere le mani sulla macchina lo stesso, ho deciso (dopo aver titubato non poco) di installarmi i ganci da cofano.

Non è stata un operazione particolarmente difficile però non posso negare che sia abbastanza rischiosa.

Quindi, se:
avete paura di far danni
non pensate di avere la giusta manualità
non sapete come maneggiare BENE un trapano
non avete la MANO FERMA
non ve la sentite di rischiare

LASCIATE STARE!!! farete più danni che altro!

Se invece siete consci dei pericoli e sapete di saper maneggiare degli attrezzi in maniera decente, cominciamo.


Materiale occorrente:
Il kit di ganci completo (io ho preso quello della R. Evolution)
Una rivettatrice (non fate come me che l' ho persa... :banghead: )
Un trapano (se ne avete 2 è meglio, vi eviterete di cambiare punta cento volte)
Delle punte da ferro di diverse misure
Una fresa a tazza da 45 mm
Del grasso, della vernice a pennello o qualsiasi cosa sporchi a sufficenza
Tutto il vostro coraggio

Tempo di realizzazione: circa 2 ore

Innanzittuto, questo è il kit che ho comprato io:




Totale della spesa: 12 euro
Lo trovate anche negli ipermercati.

Allora, come prima cosa, apriamo il cofano e cominciamo a studiarci dove possiamo attaccare i sostegni.
Potete metterli su qualsiasi piastra, stando attenti che poi sbuchino in un posto che vi piace.
Io per esempio ho trovato una piastra di sostegno che aveva già due fori, perfetti per il mio scopo, ho dovuto solo allargarli col trapano.
Nella foto vedrete che uno è appena sotto il filtro.





Se voi non siete cosi fortunati, e non avete i fori già pronti, prendete una punta da 11 e forate.
Occhio solo a tubi e cavi
Dopodichè appoggiate i sostegni nei fori:





Fatto questo, posizionateli in modo che chiudendo il cofano tocchino leggermente.
Poi sporcategli la punta con della vernice a pennello o con del grasso ed appogiate il cofano in modo che vi resti il segno di dove forare.
Purtroppo di questo particolare non ho foto, ma è molto semplice.


Ora è il momento di tirar fuori le palle e cominciare a forare!!
Se avete della lamiera sottocofano, prendete il trapano ed agganciategli la fresa a tazza (per chi non sapesse cosè, allego foto, scusate se fa un po schifo)




Benissimo, ora alzate il cofano e forate dove avete fatto i segni nel lamierato sotto-cofano, facendo col la fresa un buco bello largo, che vi servirà per forare più agevolmente il cofano vero e proprio.
In questa foto vi faccio vedere il risultato, ma qui io avevo già fatto i buchi sul cofano, voi considerate solo quello grosso:




Ora riposizionate i sostegni e ripetete la procedura di marcazione del cofano, preparandovi a forare.

Questo è uno dei momenti più rischiosi, state per fare un segno permanente alla lamiera, e dovrete farlo bene.
Dovrete per forza andare un pò ad occhio, e vi dico subito che sbagliare di 2 mm vuol dire buttare via il cofano.

Una volta fatto il primo buco vero e proprio, richiudete e verificate che sia preciso, e segnatevi mentalmente dove dovete allargarlo.
Poi col trapano, allargate il buco finchè il sostegno non ci passa attraverso, ma cercate di rimanere più stretti possibili, altrimenti non avrete spazio per gli altri fori successivi.

Fatto questo, chiudete ed appogiate i ganci sul cofano, cpn una matita, un coltello, un cacciavite, la vernice a pennellino, o quello che volete, fate i segni su dove dovrete forare.

Vi ricordate quando vi dicevo che dovevate tirare fuori le palle?
bene, ora non basta più, qui ci vogliono i contro-cogli*ni!!
Dovrete fare tre fori in corrispondenza dei segni, stando bene attenti a non far scivolare la punta, altrimenti rigate tutto.
Non spingete troppo, altrimenti spezzate la punta o piegate la lamiera, metteteci tutto il tempo che volete, ma andate piano!!!
Ogni tanto fermatevi a far raffreddare la punta e il cofano, altrimenti ve lo ritrovate tutto piegato.

Se avete fatto tutto bene, dovreste avere tra fori come questi:



Purtroppo a me durante il primo foro, si è spezzta al punta :banghead: ed ora mi ritrovo un bollino sul cofano.
Poco male, tanto era già da riverniciare, ma voi state mooooolto attenti!
Immagine del danno:




Bene, ormai gran parte del lavoro è fatto, adesso vi basta prendere la rivettatrice e fissare i ganci per bene, regolare i sostegni e siete a posto.

Più o meno dovete fare cosi:





Note:
Non posso farvi delle foto della rivettatura, perchè quando sono andato a prenderla la rivettatrice in magazzino, mi sono accorto che è sparita.. :banghead:

Comunque è un operazione molto facile, ma se non l' avete mai fatta, vi consiglio di provare su qualche altro foro.

Adesso me la faccio prestare e finisco il lavoro.

Un pò di foto del risultato provvisorio:

(non fate caso al parafango, è a causa dell' incidente)





e del danno fatto:




Se avete dubbi, consigli o qualsiasi cosa, ci si becca stanotte.
Buona fortuna
:wave:

37
Estetica / Me lo date un suggerimento?
« il: 27 Ottobre 2007, 01:39 »
..di che colore la faccio?
Praticamente a causa di un piccolo incidente (mio) e di alcune righe (del precendente proprietario) tra un pò, mi troverò nella condizione di dover riverniciare l' intera auto.
A questo punto, ho pensato di smontare tutta la carrozzeria (per risparmiare lo faccio io) e portarla dal carrozziere, farla verniciare e rimontarla.
Però mè venuto il dubbio sul colore da usare..
Io ero orientato sul color champagne, ma più per motivi sentimentali (ho preso quest' auto perchè un mio collega mi disse che voleva un spider champagne...e io gli dissi: eh? una spider? ma sai che quasi quasi..e l' ho comprata).

Però devo dire che anche rosso metallizzato secondo me starebbe bene, oppure  un cattivissimo nero scuro.

E poi un altra cosa: le stripes, ce le rifaccio? e di che colore?
Considerate che le farei verniciate, quindi possono anche essere metallizate perlate ecc..
:wave:

ps: per regolarvi, l' auto è questa: http://www.tuning-italia.it/forum/index.php?topic=11458

38
Bhè, visto che chi fa da sè fa per tre e soprattutto ho il braccino molto molto corto ho pensato ad un sistema per realizzare un antifurto che ti avvisi tramite una telefonata al tuo numero a costi accessibili.

Allora, avrete bisogno di:

Un cellulare con credito da lasciare sempre in auto (ma guarda un pò..)
un relè
un sensore di movimento
il caricatore da auto per il cellulare
un bel pò di pazienza

tempo di realizzazione: circa 3 ore
difficoltà: media

prendete le melanzane e fatele cuocere per.. ehm.. no scusate ho sbagliato

Innanzitutto verificate che il vostro cellulare abbia la funzione di "selezione rapida" (ce l' hanno il 99%) e che questa sia attivabile premendo un solo tasto.
Praticamente dovrete verificare che premendo un unico tasto, parta una chiamata verso un numero che imposterete voi.
Associate un tasto qualsiasi al vostro numero di telefono sul quale volete che arrivi la chiamata d' allarme.

Adesso passiamo alle cose serie e più complicatuccie:

Aprite il telefono e noterete che ogni tasto del telefono ha dei contatti dorati separati.
Ecco mettendo in comunicazione quei due contatti è come se si premesse il tasto corrispondente.
Ora saldate due cavi, uno su un contatto e uno nell' altro.
Chiudete il telefono, accendetelo e provate a collegare i due cavi che avrete fatto uscire dal telfono e vedete se si attiva il tasto scelto.
Se tutto è ok collegate i due cavi al relè
A questo punto prendete il sensore di movimento e collegatelo all' altro capo del relè.
Alimentate il sensore di movimento e se avete fatto tutto bene dovrebbe partire una chiamata verso il numero scelto.
Collegate il cellulare col suo alimentatore ai cavi che arrivano all' accendisigari cosi resterà in carica appena accendete l' auto.

A questo punto ci sono diverse possibili varianti e ampliamenti del dispositvo appena creato:

potete far si che si spenga la macchina chiamando quel numero, o che non si metta più in moto.
Vi basterà smontare di nuovo il telefono, tagliare i cavi che vanno all' altoparlante della suoneria e collegarli al blocchetto d' accensione in modo che facendolo squillare si spenga la macchina, oppure collegarli ad un fusibile che facendolo saltare non permetta di metterla più in moto (quello del motorino d' avviamento dovrebbe essere l' ideale).

Oppure potreste evitare di usare il sensore di movimento e collegarlo direttamente alla luce di cortesia, in modo che aprendo uno sportello parta la chiamata.

Ovviamente poi dovrete mettere un pulsante che accenda/spenga il dispositivo, altrimenti rimarrebbe sempre in funzione e continuerebbe a chiamarvi.
Dovrete interrompere il filo che porta tensione al sensore o che dalla luce di cortesia arriva al relè con un semplice interrutore da tenere ben nascosto o con un sistema con telecomando.

Se avete già un antifurto potreste anche collegare il relè all' uscita della sirena originale, per avere una protezione in più.

Spero di aver detto tutto e di essere stato abbastanza chiaro.

Ma ora la parte che sicuramente vi interessava di più: mettete le melanzane in acqua bollente per 10 min... lol

39
Presentazioni Auto degli utenti / La Vipera
« il: 26 Settembre 2007, 21:34 »
questa è la mia "nuova" auto.
Una Miata del 99 1.6 (un po spompatuccio lo so, ma porrò rimedio) che ho preso gia parzialmente elaborata, e a cui sto aggiungendo alcuni tocchi personali.
Tra poco rifaccio gli interni, poi un po di motore, sempre restando nell' ottica del race style.

Per ora posto le sole foto che ho fatto, una è stata fatta durante le lavorazioni (mettevo le stripes, infatti se notate mancano sul bordo inferiore del para ant.) :wave:





40
Presentazioni Utenti / Tuning for free
« il: 26 Settembre 2007, 21:23 »
Piacere, mi chiamo Simone.
Sono un ragazzo di 22 anni appassionato da parecchio di tuning alla 2° macchina elaborata ( a proposito, se vi servono ricambi per alfa 156/147 fatemi un fischio, ne ho una da demolire :-(  )
E per questo sono anche molto critico verso le cose fatte male e di cattivo gusto, spero non ve la prenderete, ma non riesco a non essere sincero.
Ok, ste presentazioni rompono sempre, non si sa mai che cacchio scrivere, perciò direi di finirla qui.
Ciao

Pagine: 1 2 [3]