Autore Topic: Impianto seat leon  (Letto 1120 volte)

Offline Ivan

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 3
  • Tuning-Italia User
    • Mostra profilo
  • Auto: Seat Leon 2010
Impianto seat leon
« il: 23 Marzo 2014, 13:02 »
Ciao ragazzi partiamo col presupposto ke sono un appassionato e non un esperto di tuning però me la cavo.
Allora finalmente è scaduta la garanzia sulla mia leon e volevo metterci le mani....vorrei rifare l'impianto audio partendo dall'autoradio (rns 315) sapreste consigliarmi qlcs? Vorrei sempre mettere una due din senza perdere i controlli al volante e ke abbia navigatore e bluetooth però avendo i connettori fakra immagino dovrò già convertirli in iso per avere piu scelta cosa piu grave e ke nn ho idea di quale autoradio possa configurarsi con i controlli al volante.....poi vorrei cambiare le casse nelle porte e vorrei fare tutto della hertz....se avete consigli dite pure.....4 twitter 4 woofer 4 crossover e se necessario un ampli....nel baule per ora ho un sub attivo da 1000 della jbl per ora tengo qll...per il badget vorrei restare piu basso possibile  ;D ...aspetto consigli e insegnamenti grazie in anticipo....
« Ultima modifica: 23 Marzo 2014, 13:07 da Ivan »

Tuning-Italia.it

Impianto seat leon
« il: 23 Marzo 2014, 13:02 »

Offline RUTEX

  • Utente
  • **
  • Post: 124
    • Mostra profilo
Re:Impianto seat leon
« Risposta #1 il: 09 Aprile 2014, 11:09 »
prendi una due din JVC  sarà difficile mantenere i controlli al volante io li ho sacrificati!

ci vorrà un ampli 4 canali per amplificare il parlato ovvero l'abitavolo. Sulla herz ti consiglio come tweeter gli ht28 suonano da paura!! i woofer vedi un pò te sai che meno di 120€ non andrai a spendere, per i crossover puoi metterli come no, c'è chi si filtra i tweeter con condensatori io personalmente amo metterli sempre. se acquisti tutto separato avrai più qualità dei normali kitt woofer tweeter e crossover già abbinati a discapito del risparmio.
Il sub va benissimo ho un jbl anche io ma almeno un 500watt rms di ampli mono o bi canale (poi li metti in ponte) cosi da non sfruttare tutti i watt e non avere sempre sotto sforzo l'ambli bruciando magari i finali!

infine indispensabile un condensatore, va bene anche usato se ne trovano della impact o di molte altre marche circa sui 40/50 € nuovo sei su 90/100€ ovviamente condensatore da 1 farad

Offline Panteras82

  • Moderatore globale
  • Utente anziano
  • *
  • Post: 4037
    • Mostra profilo
    • http://www.facebook.com/home.php?ref=home#/matteo.garavelli?ref=profile
  • Auto: Renault Laguna 3.0 V6 200cv - BMW 320D 2.0 177cv
Re:Impianto seat leon
« Risposta #2 il: 09 Aprile 2014, 14:17 »
prendi una due din JVC  sarà difficile mantenere i controlli al volante io li ho sacrificati!
JVC ha anche gli adattatori per i comandi al volante per praticamente tutti i modelli di auto e si trovano abbastanza facilmente.. parlo da possessore di JVC con comandi al volante. L'unica "pecca" è costano un pochino, in media il prezzo si aggira sui 120€.

infine indispensabile un condensatore, va bene anche usato se ne trovano della impact o di molte altre marche circa sui 40/50 € nuovo sei su 90/100€ ovviamente condensatore da 1 farad
Il condensatore non è indispensabile.. piuttosto se si arriva ad un impianto con un'erogazione di watt RMS consistente è meglio sostituire la batteria con una di capacità superiore.