Autore Topic: Tutorial costruzione Paraurti Artigianale  (Letto 38011 volte)

Offline Tiburon

  • Moderatore globale
  • Utente anziano
  • *
  • Post: 3332
    • Mostra profilo
Tutorial costruzione Paraurti Artigianale
« il: 10 Settembre 2007, 19:48 »
Salve ragazzi, ecco la guida dettagliata, che successivamente gli amministratori metteranno in rilievo, su come realizzare un paraurti artigianale.
Per prima cosa prendere le misure con il nuovo paraurti e segnare con dello scotch da carrozziere dove si vuole tagliare il paraurti per inserire il nuovo.



Successivamente munirsi di molto coraggio ed iniziare a tagliare con il seghetto alternativo seguendo la linea dello scotch.



dopo aver tagliato il paraurti per intero ed aver svitato le viti nella parte sotto la scocca tirare!



Ed eliminare qualsiasi parte di ingombro per l'innesto del nuovo pezzo, quali polistirolo assorbiurti, agganci vari ormai inutili etc...



successivamente appoggiare il paraurti nuovo al pezzo restante del vecchio attaccato alla macchina e rivettare entrambe le parti insieme in modo che aderisca il più possibile perfettamente simmetrico ed in linea con la curvatura del passaruota!






PS: domani proseguirò con le fasi di lavorazione della VTR!!!


Tuning-Italia.it

Tutorial costruzione Paraurti Artigianale
« il: 10 Settembre 2007, 19:48 »

Offline mariofio

  • Utente
  • **
  • Post: 284
    • Mostra profilo
    • http://mariofio.spaces.live.com
Tutorial costruzione Paraurti Artigianale
« Risposta #1 il: 10 Settembre 2007, 20:51 »
ma.. ma... sei un grande!!!!

Offline viskus

  • Utente
  • **
  • Post: 237
    • Mostra profilo
Tutorial costruzione Paraurti Artigianale
« Risposta #2 il: 10 Settembre 2007, 21:35 »
bello..come al, solito 6 un mito
il puntino comincia a farmi godere... ho trovato la punto g

Offline dark_anima

  • Utente esperto
  • ***
  • Post: 1154
    • Mostra profilo
Tutorial costruzione Paraurti Artigianale
« Risposta #3 il: 10 Settembre 2007, 22:37 »
ecco che bella guida !!!
 
 
ps: quanto tempo hai guardato il paraurti esitando prima di tagliare? :pale:

Offline mariofio

  • Utente
  • **
  • Post: 284
    • Mostra profilo
    • http://mariofio.spaces.live.com
Tutorial costruzione Paraurti Artigianale
« Risposta #4 il: 10 Settembre 2007, 22:43 »
Citazione da: dark_anima
ecco che bella guida !!!
 
 
ps: quanto tempo hai guardato il paraurti esitando prima di tagliare? :pale:

beh s'è consolato vedendo la bellezza che ne viene fuori :thumbup:

ma solo basandoti sulle misure hai visto che il paraurti della mazda andava bene anche per la tua?

Offline Tiburon

  • Moderatore globale
  • Utente anziano
  • *
  • Post: 3332
    • Mostra profilo
Tutorial costruzione Paraurti Artigianale
« Risposta #5 il: 11 Settembre 2007, 11:53 »
Fasi di lavorazione della vetroresina:

Munirsi di pennello



Guanti di lattice



e l'elemento essenziale: vetroresina con catalizzatore



Con dello scotch da carrozziere riempire gli spazi vuoti tra i 2 paraurti



Una volta preparato il tutto ed usate le dovute precauzioni miscelare catalizzatore con resina ed agitare il tutto con il pennello!



D'ora in poi va passata la resina ed i fogli di lana di vetro velocemente in quanto la vtr ha un tempo di solidificazione di 10 minuti dopo i quali avrete nel vostro contenitore solamente un ammasso di resina versione gelatina inutilizzabile!

Passare quindi con il pennello la prima mano di resina su entrambi i pezzi



e successivamente il primo strato di lana di vetro



e ripetere questo procedimento per uno spessore minimo di 3 strati!



Continuare così fino ad aver resinato tutto il paraurti




PS: a resina secca posterò il resto del lavoro!! aspettate quindi!

PPS: per mariofio= no, sono andato a caso, anzio io ero sicuro doverlo adattare tagliandolo a metà e allungandolo o accorciandolo eventualmente ma mi è andata benissimo!

PPPS: per dark-anima= ti dirò che sono stato dei bei 5 minuti pensando a quello che stavo facendo poi come per altre 1000 cose fuori di testa che ho fatto ho svuotato la mente ed ho tagliato senza rispetto!!!! aaaaaaaahhaaa!


Offline mariofio

  • Utente
  • **
  • Post: 284
    • Mostra profilo
    • http://mariofio.spaces.live.com
Tutorial costruzione Paraurti Artigianale
« Risposta #6 il: 11 Settembre 2007, 12:05 »
ma quindi hai tolto pure l'assorbiurti?, ma non è quello che da maggiore resistenza al paraurti in caso di urto,(oltre a dare sicurezza?)

ehi occhio che non hai oscurato la targa nella terza immagine!

Offline stefaNOS

  • Utente
  • **
  • Post: 501
    • Mostra profilo
Tutorial costruzione Paraurti Artigianale
« Risposta #7 il: 11 Settembre 2007, 12:14 »
Wau 6 un grande.........diciamo ke hai avuto C...O e ogni tanto ci vuole ma cmq BRAVO!

Offline viskus

  • Utente
  • **
  • Post: 237
    • Mostra profilo
Tutorial costruzione Paraurti Artigianale
« Risposta #8 il: 11 Settembre 2007, 12:14 »
tu 6 un pazo..ma è per questo che 6 un mito...ma cmnq devo vetroresinare tutto il paraurti?tutto tutto o solo la parte che viene a contatto con la macchina vera e propria?
il puntino comincia a farmi godere... ho trovato la punto g

Offline .°ErPomata°.

  • Utente
  • **
  • Post: 627
    • Mostra profilo
    • http://universalpaolo.spaces.live.com/?owner=1
Tutorial costruzione Paraurti Artigianale
« Risposta #9 il: 11 Settembre 2007, 12:14 »
sei un genio e un grande tiburon...finalmente h capito la lavorazione della vtr...
io farò come te solo che però aggiungo un pezzo sotto il paraurti origiale per posizionre una griglia.... quindi uso del cartone per modellare giusto...per quanto riguarda agli attacchi???
meglio avere il 50% di qualcosa che il 100% di niente.

Offline Tiburon

  • Moderatore globale
  • Utente anziano
  • *
  • Post: 3332
    • Mostra profilo
Tutorial costruzione Paraurti Artigianale
« Risposta #10 il: 11 Settembre 2007, 12:28 »
cosa intendi per gli attacchi??
i 2 pezzi sono uniti insieme quindi il paraurti si tiene con gli attacchi originali!
per il polistirolo e la darra assorbi urti lo so che ho fatto una cazzata ma al posto della barra ne salderò una su misura del paraurti nuovo ed in più lo riempirò di schiuma poliuretanica espansa per assorbire i piccoli urti!!


Offline mariofio

  • Utente
  • **
  • Post: 284
    • Mostra profilo
    • http://mariofio.spaces.live.com
Tutorial costruzione Paraurti Artigianale
« Risposta #11 il: 11 Settembre 2007, 12:36 »
Citazione da: Tiburon
cosa intendi per gli attacchi??
i 2 pezzi sono uniti insieme quindi il paraurti si tiene con gli attacchi originali!
per il polistirolo e la darra assorbi urti lo so che ho fatto una cazzata ma al posto della barra ne salderò una su misura del paraurti nuovo ed in più lo riempirò di schiuma poliuretanica espansa per assorbire i piccoli urti!!

vabbè l'importante è sapere come rimediare :thumbup:

Offline astrabob

  • Utente
  • **
  • Post: 84
    • Mostra profilo
Tutorial costruzione Paraurti Artigianale
« Risposta #12 il: 11 Settembre 2007, 16:16 »
tiburon 6 un mito, complimenti per il coraggio di segare la macchina...scusa ma non ho capito un piccolo passaggio:come hai fatto a far tenere su il nuovo paraurti prima ancora di mettere la vtr???
BURN RUBBER NOT YOUR SOUL

Offline dark_anima

  • Utente esperto
  • ***
  • Post: 1154
    • Mostra profilo
Tutorial costruzione Paraurti Artigianale
« Risposta #13 il: 11 Settembre 2007, 17:16 »
Citazione da: astrabob
tiburon 6 un mito, complimenti per il coraggio di segare la macchina...scusa ma non ho capito un piccolo passaggio:come hai fatto a far tenere su il nuovo paraurti prima ancora di mettere la vtr???

lo avra appoggiato su qualcosa giusto x tenerlo il posizzione:tongue3:

Offline Tiburon

  • Moderatore globale
  • Utente anziano
  • *
  • Post: 3332
    • Mostra profilo
Tutorial costruzione Paraurti Artigianale
« Risposta #14 il: 11 Settembre 2007, 17:28 »
fasi di stuccaggio:

Dopo Aver miscelato lo stucco da ferro con l'induritore stenderlo omogeneamente su tutta la superficie da rendere liscia



Aspettare un oretta prima che lo stucco sia completamente pronto per essere scartavetrato e con la base da carta ed una carta vetrata da 20 sul frullino iniziare a rendere il pezzo meno grezzo possibile



Successivamente usare carte dal 40 in su e moltissimo olio di gomito per rendere il pezzo più liscio possibile!



fino ad ottenere il risultato da voi desiderato!



A giorni andrò dal carrozziere a farlo lisciare completamente in quanto non avendo l'adeguata esperienza e gli attrezzi adatti il paraurti non è perfettamente piano! e già che ci starò farò pianeggiare definitivamente il paraurti davanti e colorare anche le minigonne... finalmente avrò il mio kit completamente finito!!
allora che ve ne pare?

PS:il paraurti nuovol'ho avvitato sui lati all'originale in modo da tenerlo fermo!