Autore Topic: crossover fai da te  (Letto 1665 volte)

Offline sassuolo

  • Utente
  • **
  • Post: 179
    • Mostra profilo
crossover fai da te
« il: 26 Novembre 2009, 15:01 »
Salve volevo chiedervi spiegazioni in merito alla realizzazione di un semplicissimo crossover che avevo in mente di fare, così per sfizio..
 
ho letto la guida in questo forum ed ho trovato questo sito
 
http://www.mariohifi.it/calc_file/3vie12db.htm
 
che mi calcolerebbe induttanze e condensatori, quello che vorrei fare è un semplicissimo crossover in grado di tagliare molto in basso, all'incirca 300 Hz o anche meno se possibile, non mi interessa che sia un 2 o 3 vie, l'importante che tagli per il subwoofer (è un piccolo esperimento che vorrei fare per capire meglio i tagli delle frequenze, per questo non lo voglio comprare)..dite che si può fare?è affidabile il sito ed i calcoli che fa?
 
una cosa che non ho capito è la differenza tra 12 e 18 db, quale sarebbe?
 
 
l'importante è che mi tagli la frequenza molto in basso, anche di meno di 300 Hz, lo userei comunque solo per attaccarci un subwoofer..
 
grazie in anticipo
 
 
Edit: forse ho capito la differenza per quanto riguarda i 12 e 18 db..se non erro piu sono alti i db più pende l'attenuazione per cui gli altoparlanti tendono ad attenuare di più le frequenze oltre il taglio...
 
 
è così piu o meno?
 
 
Edit 2:  stavo pensando, ma esiste la possibilità di fare una sola via, ovvero quella per il woofer?
« Ultima modifica: 26 Novembre 2009, 16:15 da sassuolo »

Tuning-Italia.it

crossover fai da te
« il: 26 Novembre 2009, 15:01 »

Offline CENTRORADIO

  • Sponsor
  • Utente esperto
  • *
  • Post: 1184
    • Mostra profilo
crossover fai da te
« Risposta #1 il: 26 Novembre 2009, 16:22 »
Bravo il nostro Sassuolo! Si studia eh?! :thumbup:

Il programmino che hai trovato serve per imparare, assume come semplificazione che gli altoparlanti che usi siano assimilabili ad una resistenza costante, cosa ben lontana dalla realtà purtroppo...:rolleyes:
Per sperimentare l' effetto dei vari tagli può comunque andare bene come inizio, specie se sperimenti su un altoparlante poco delicato come un subwoofer (il discorso sarebbe diverso per midrange e tweeter...).
Mi pare piuttosto alta la frequenza di taglio che hai intenzione di usare, 300 Hz sono un taglio da woofer... Le frequenze normalmente usate vanno dai 50 ai 100 Hz, con qualche capatina intorno i 150 Hz in alcuni casi... bisogna sperimentare prima di trovare la frequenza giusta...
      CENTRORADIO       Car Audio & Video - 30174 TRIVIGNANO VENEZIA - Tel. 041 907369 - Fax 041 908144 - http://www.centroradio.it

Offline sassuolo

  • Utente
  • **
  • Post: 179
    • Mostra profilo
crossover fai da te
« Risposta #2 il: 26 Novembre 2009, 16:30 »
stavo infatti pensando di tagliare a 100....
 
il progetto in mente sarebbe questo, correggimi se non si può fare:
 
un crossover ad un unica via con frequenza di taglio a 100 Hz con attenuazione 24 db... quindi 2 induttanze e 2 condensatori..
 
dici che si possa fare un cross con un unica via?
 
per quanto riguarda i condensatori non li devo prendere elettrolitici vero?
 
Edit:
 
usando questo
 
http://www.mariohifi.it/calc_file/2vie24db.htm
 
e mettendo 4 Ohm woofer e tweeter con frequenza di taglio 100 hz, mi vengono fuori i seguenti risultati:
 
L= 9.745 mH C= 627.533 µF
L1= 6.891 mH C1= 152.265 µF
 
 
ma sono novemilasettecentoquarantacinque o nove , settecentoquarantacinque (ho preso L ma la domanda è per tutti e 4)
« Ultima modifica: 26 Novembre 2009, 16:46 da sassuolo »

Offline CENTRORADIO

  • Sponsor
  • Utente esperto
  • *
  • Post: 1184
    • Mostra profilo
crossover fai da te
« Risposta #3 il: 26 Novembre 2009, 18:21 »
Ti sconsiglio di andare oltre i 12 dB/oct sul taglio di un subwoofer per 2 motivi...

Il primo è che avresti un rendimento non ottimale (più componenti passivi ci sono, più "potenza" perdi per strada...) e ridurresti lo smorzamento totale del sistema subwoofer...

Il secondo è che le dimenzioni, ed il costo, delle induttanze che dovresti usare sarebbero imbarazzanti... pensa che se su un subwoofer applichi 200/300 Wrms le induttanze in serie al segnale dovrebbero avere almeno una sezione di 1,5/2 mmq!!! Con sezioni inferiori rischieresti che la resistenza interna delle induttanze ti "rubi" ancora più potenza... dissipandola in calore...

Per il tipo di condensatori direi che per le prove che devi effettuare puoi andare tranquillamente su elettrolitici... altrimenti spendi meno ad acquistare un crossover elettronico! Non oso immaginare quanto venga a costare raggiungere una capacità di 627 microfarad con condensatori al poliestere... l'utilizzo di condensatori dal dielettrico più nobile degli elettrolitici è auspicabile in gamma medio-alta, dove l' investimento in denaro diventa più esiguo...

Per le bobine si legge "nove virgola... millihenry", mentre per i condesatori "seicentoventisete virgola... microfarad".
      CENTRORADIO       Car Audio & Video - 30174 TRIVIGNANO VENEZIA - Tel. 041 907369 - Fax 041 908144 - http://www.centroradio.it

Offline sassuolo

  • Utente
  • **
  • Post: 179
    • Mostra profilo
crossover fai da te
« Risposta #4 il: 26 Novembre 2009, 18:29 »
quindi per la bobina devo prenderla di un certo spessore?
il condensatore essendo elettrolitico attacco quindi la parte positiva verso il morsetto d'entrata dico bene?
 
 
ah costano molto le induttanze?
« Ultima modifica: 27 Novembre 2009, 14:44 da sassuolo »

Offline sassuolo

  • Utente
  • **
  • Post: 179
    • Mostra profilo
crossover fai da te
« Risposta #5 il: 27 Novembre 2009, 19:22 »
non sono riuscito a trovarle da nessuna parte le induttanze, chi le faceva ha smesso e nei negozi di elettronica/car audio non le hanno....

si possono acquistare su internet ad un prezzo relativamente basso?
me le farei anche io ma non ho l'attrezzatura e non saprei come fare..

Offline CENTRORADIO

  • Sponsor
  • Utente esperto
  • *
  • Post: 1184
    • Mostra profilo
crossover fai da te
« Risposta #6 il: 28 Novembre 2009, 08:58 »
Citazione da: sassuolo;244920
quindi per la bobina devo prenderla di un certo spessore?
il condensatore essendo elettrolitico attacco quindi la parte positiva verso il morsetto d'entrata dico bene?
 
 
ah costano molto le induttanze?


Se usi elettrolitici devi usare dei modelli non polarizzati, meglio se specifici per impieghi audio...

Le induttanze dei valori e delle dimensioni che servono a te dovrebbero costare svariate decine di euro l' una, inoltre non credo proprio che si possano trovare con facilità proprio per i costi improponibili per chi non è uno sfegatato maniaco dei passivi...
Scordati di trovarle a prezzi stracciati...

E' per questo che ti ho consigliato di semplificare il crossover o passare al taglio in attivo...
      CENTRORADIO       Car Audio & Video - 30174 TRIVIGNANO VENEZIA - Tel. 041 907369 - Fax 041 908144 - http://www.centroradio.it

Offline sassuolo

  • Utente
  • **
  • Post: 179
    • Mostra profilo
crossover fai da te
« Risposta #7 il: 28 Novembre 2009, 09:51 »
Citazione da: CENTRORADIO;244979
Se usi elettrolitici devi usare dei modelli non polarizzati, meglio se specifici per impieghi audio...
 
Le induttanze dei valori e delle dimensioni che servono a te dovrebbero costare svariate decine di euro l' una, inoltre non credo proprio che si possano trovare con facilità proprio per i costi improponibili per chi non è uno sfegatato maniaco dei passivi...
Scordati di trovarle a prezzi stracciati...
 
E' per questo che ti ho consigliato di semplificare il crossover o passare al taglio in attivo...

sai dove potrei trovare uno schema per fare un crossover attivo sempre con il taglio a 100 hz?

Offline CENTRORADIO

  • Sponsor
  • Utente esperto
  • *
  • Post: 1184
    • Mostra profilo
crossover fai da te
« Risposta #8 il: 28 Novembre 2009, 14:57 »
beh... nessuno ti vieta di "autocostruirlo", ma dovresti avere delle conoscenze elettroniche al di fuori della tua portata per ora...

il cross-over elettronico si "compra"... ma penso che la cosa migliore per te sarebbe dotarti di un' autoradio con uscita pre dedicata al sub e cross-over incorporato... oppure di amplificatore con cross-over attivo incorporato, ormai ce l'hanno tutti i modelli in commercio...
      CENTRORADIO       Car Audio & Video - 30174 TRIVIGNANO VENEZIA - Tel. 041 907369 - Fax 041 908144 - http://www.centroradio.it