Autore Topic: Come fare per diventare pilota di Rally?  (Letto 13301 volte)

Offline NitroDrift

  • Amministratore
  • Utente storico
  • *
  • Post: 8884
    • Mostra profilo
  • Auto: Peugeot 206, Nissan 200sx Hatchback
Come fare per diventare pilota di Rally?
« Risposta #30 il: 31 Agosto 2009, 21:16 »
ne dubito fortemente.. io ho fatto il corso ( 12 anni fa circa ) ed è durato un po di mesi .. dato che provavamo i vari tipi di piste ( sabbia..sterrato..fango..neve..ecc.. ) .. e in 2 ore non impare una mazza!! forse ad accenderla... tutto lo studio del linguaggio col navigatore? provare i percorsi seguendo il navigatore? mah.. mi sa tanto di cazzata.. scusa eh..

Tuning-Italia.it

Come fare per diventare pilota di Rally?
« Risposta #30 il: 31 Agosto 2009, 21:16 »

Offline Crazytuner

  • Utente
  • **
  • Post: 66
    • Mostra profilo
Come fare per diventare pilota di Rally?
« Risposta #31 il: 31 Agosto 2009, 21:25 »
eppure loro han fatto così....

Offline NitroDrift

  • Amministratore
  • Utente storico
  • *
  • Post: 8884
    • Mostra profilo
  • Auto: Peugeot 206, Nissan 200sx Hatchback
Come fare per diventare pilota di Rally?
« Risposta #32 il: 31 Agosto 2009, 22:15 »
si vabbe.. avran fatto i "corsi" di guida sportiva.. ma non il BREVETTO rally

Offline Boss

  • Utente
  • **
  • Post: 200
    • Mostra profilo
Come fare per diventare pilota di Rally?
« Risposta #33 il: 07 Settembre 2009, 09:38 »
ma avendo il brevetto rallye si hanno dei privilegi o serve solo ad andare a fare le gare?:D perchè se è solo per le gare continuo a buttarmi giù dalle colline pagando solo la benzina e l'autolavaggio :tongue3:
:tongue9:...vedo la gente pagliaccia...:tongue9:

Offline NitroDrift

  • Amministratore
  • Utente storico
  • *
  • Post: 8884
    • Mostra profilo
  • Auto: Peugeot 206, Nissan 200sx Hatchback
Come fare per diventare pilota di Rally?
« Risposta #34 il: 07 Settembre 2009, 09:46 »
primo privilegio che mi viene in mente.. mmm .. CHE SAI COME SI FA RALLYE .. e non il cazzaro che si fa i freni a mano nel piazzale e dice di fare rallye lol ... saper portare un'auto in condizioni " estreme" .. evitare ostacoli avendo la consapevolezza di quel che si sta facendo...

ti sembrano abbastanza? o preferisci ancora lanciarti giu dalla collina senza aver la minima idea di cosa dovresti fare? ;)

Offline libertyno

  • Utente anziano
  • ****
  • Post: 2685
    • Mostra profilo
Come fare per diventare pilota di Rally?
« Risposta #35 il: 07 Settembre 2009, 11:48 »
Citazione da: NitroDrift;241894
primo privilegio che mi viene in mente.. mmm .. CHE SAI COME SI FA RALLYE .. e non il cazzaro che si fa i freni a mano nel piazzale e dice di fare rallye lol ... saper portare un'auto in condizioni " estreme" .. evitare ostacoli avendo la consapevolezza di quel che si sta facendo...

ti sembrano abbastanza? o preferisci ancora lanciarti giu dalla collina senza aver la minima idea di cosa dovresti fare? ;)
quoto il metallaro lol:thumbup:

Offline Clodomiro

  • Utente
  • **
  • Post: 766
    • Mostra profilo
Come fare per diventare pilota di Rally?
« Risposta #36 il: 07 Settembre 2009, 12:29 »
Citazione da: NitroDrift;241894
primo privilegio che mi viene in mente.. mmm .. CHE SAI COME SI FA RALLYE .. e non il cazzaro che si fa i freni a mano nel piazzale e dice di fare rallye lol ... saper portare un'auto in condizioni " estreme" .. evitare ostacoli avendo la consapevolezza di quel che si sta facendo...
 
ti sembrano abbastanza? o preferisci ancora lanciarti giu dalla collina senza aver la minima idea di cosa dovresti fare? ;)
deve essere bellissimo fare i rally...il mio sogno sin da bimbo...
andare velocissimi in strade ke nemmeno coi muli c passi:tongue3:
saltare intraversarsi...capottarsi....ke spettacolo....



Offline Boss

  • Utente
  • **
  • Post: 200
    • Mostra profilo
Come fare per diventare pilota di Rally?
« Risposta #37 il: 07 Settembre 2009, 13:09 »
Citazione da: NitroDrift;241894
primo privilegio che mi viene in mente.. mmm .. CHE SAI COME SI FA RALLYE .. e non il cazzaro che si fa i freni a mano nel piazzale e dice di fare rallye lol ... saper portare un'auto in condizioni " estreme" .. evitare ostacoli avendo la consapevolezza di quel che si sta facendo...
 
ti sembrano abbastanza? o preferisci ancora lanciarti giu dalla collina senza aver la minima idea di cosa dovresti fare? ;)

però ha il suo fascino cagarsi addosso perchè non si sa come pigliare 1 curva lol mmmmm non vi dico l'aroma intenso 100% arabica che si espande nell'abitacolo...dai scherzo...comunque a me mi hanno detto che per la licenza rallye basta fare 1 corso dove ti spiegano le bandiere e i termini che usa il navigatore...però come hai fatto tu è meglio così ti insegnano anche la pratica
:tongue9:...vedo la gente pagliaccia...:tongue9:

Offline libertyno

  • Utente anziano
  • ****
  • Post: 2685
    • Mostra profilo
Come fare per diventare pilota di Rally?
« Risposta #38 il: 07 Settembre 2009, 13:23 »
Citazione da: Boss;241915
però ha il suo fascino cagarsi addosso perchè non si sa come pigliare 1 curva lol mmmmm non vi dico l'aroma intenso 100% arabica che si espande nell'abitacolo...dai scherzo...comunque a me mi hanno detto che per la licenza rallye basta fare 1 corso dove ti spiegano le bandiere e i termini che usa il navigatore...però come hai fatto tu è meglio così ti insegnano anche la pratica

.....in teoria io so' driftare ..derapare...andare su neve e ghiaccio a 150...lol...
in pratika kissa' perke' nn mi prende nessuno a correre:D:D:D:D

Offline claudione

  • Utente
  • **
  • Post: 196
    • Mostra profilo
Come fare per diventare pilota di Rally?
« Risposta #39 il: 07 Settembre 2009, 16:58 »
Citazione da: libertyno;241916
.....in teoria io so' driftare ..derapare...andare su neve e ghiaccio a 150...lol...
in pratika kissa' perke' nn mi prende nessuno a correre:D:D:D:D
diende con che macchin un mio amico con la renault 4 a 100 sul ghiaccio è andato a sbattere contro un albero fortunatamente lui non si è fatto niente
I LoVe hArDsTyLe
I LoVe cAr
I LoVe tUnInG
:wav:

Offline Tarantula

  • Utente
  • **
  • Post: 81
    • Mostra profilo
Come fare per diventare pilota di Rally?
« Risposta #40 il: 07 Settembre 2009, 18:10 »
hai bisogno della LICENZA SPORTIVA
I primi adempimenti sono di ordine sanitario e quindi:
- occorre conoscere il proprio gruppo sanguigno;
- effettuare la vaccinazione antitetanica;
- effettuare l'elettroencefalogramma.
Con tali accertamenti bisogna prenotare la visita medica presso un centro di medicina sportiva che rilascerà l'idoneità fisica alla pratica sportiva automobilistica. Ottenuta l'idoneità fisica, il neo conduttore dovrà recarsi presso il proprio Automobile Club (di norma quello di residenza) dove presentando:
- la patente di guida;
- il certificato di idoneità fisica;
- il versamento su bollettino postale di € 170 circa,otterrà la prima licenza sportiva di "conduttore nazionale" che consentirà di pilotare alcuni tipi di vetture; ferma restando la procedura sanitaria sopra descritta, è possibile ottenere la licenza sportiva anche se non si è raggiunta la maggior età (anni 18) e quindi non si è titolari di patente.
In tale caso è necessario frequentare il corso di pilotaggio presso la scuola Federale CSAI che ha sede a Roma. Superato tale corso, verrà autorizzato il rilascio della licenza sportiva di conduttore, per una particolare categoria di vettura.
La licenza sportiva ha validità annuale, mentre l'idoneità fisica ha validità annuale con decorrenza dalla data del rilascio.
In entrambi i casi devono essere, alla loro scadenza, rinnovate.
La licenza di conduttore non consente l'iscrizione della vettura alla manifestazione, ma è necessaria la licenza di "concorrente-conduttore" che si ottiene con le medesime procedure di cui sopra.

CASO A – pilota maggiorenne-

1- Fare tessera dell’ACI, presso qualunque sportello ACI;
2- Avere la patente di guida valida (non scaduta);
3- Visita medica con encefalogramma (o elettroencefalogramma), presso un centro di medicina sportiva abilitato (è importante specificare la visita medica per le auto, è diversa da quella del kart o delle moto); a Milano è al CONI di corso di porta Vicentina, 32 tel. 02/58322609
4- Quando si fa la visita bisogna richiedere anche il certificato dell’antitetanica, e il certificato del gruppo sanguigno;
5- Pagare per la licenza da conduttore-concorrente in posta sul c/c n° 12036000 alla ACI/CSAI di via Solforino, 32 Roma (Euro 172)
6- Recarsi ad un ufficio CSAI per consegnare il bollettino di avvenuto pagamento, mostrare la patente, la tessera ACI e la visita medica; a Milano è Ufficio CSAI Corso di porta Venezia, MM Palestro, tutti i giorni tranne il venerdì dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 16 (Sig. Annalisa tel 02/782519)
7- Ricordate di avere tuta, guanti, sottocasco, casco e tutti i vestiti idonei ed omologati per le corse in auto; (vi verranno controllati nei vari circuiti dai commissari…….).

CASO B –pilota minorenne-
 
 1- Fare tessera dell’ACI, presso qualunque sportello ACI;
2- Visita medica con encefalogramma (o elettroencefalogramma), presso un centro di medicina sportiva abilitato (è importante specificare la visita medica per le auto, è diversa da quella del kart o delle moto); a Milano è al CONI di corso di porta Vicentina, 32 tel. 02/58322609;
 3- Quando si fa la visita bisogna richiedere anche il certificato dell’antitetanica, e il certificato del gruppo sanguigno;
4- Frequentare il corso di guida ACI/CSAI che si svolge periodicamente presso l’autodromo di Vallelunga (è obbligatorio per avere la licenza);
 5- Pagare per la licenza da conduttore in posta sul c/c n° 12036000 alla ACI/CSAI di via Solforino, 32 Roma (Euro 104);
6- Il vostro team o il vostro papà dovrà fare la licenza da concorrente in posta sul c/c n° 12036000 alla ACI/CSAI di via Solforino, 32 Roma (Euro 68);
7- Recarsi ad un ufficio CSAI per consegnare i bollettini di avvenuto pagamento, mostrare la patente, la tessera ACI e la visita medica; a Milano è Ufficio CSAI Corso di porta Venezia, MM Palestro, tutti i giorni tranne il venerdì dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 16 (Sig. Annalisa tel 02/782519);
8- Ricordate di avere tuta, guanti, sottocasco, casco e tutti i vestiti idonei ed omologati per le corse in auto; (vi verranno controllati nei vari circuiti dai commissari…….).

Al momento della consegna di questo materiale cartaceo Vi verrà rilasciata immediatamente la Vostra licenza C italiana di pilota concorrente-conduttore e potrete così partecipare a tutte le gare che vorrete.
Con questa licenza potrete cominciare a correre nel Trofeo Italiano Formula Renault Monza, Nella Formula Renault 2000, nella Formula Junior, in tutte le gare club, nelle gare di regolarità, etc, etc.
Se poi nell’arco della vostra carriera di pilota andrete avanti e salirete di livello, potrete richiedere al momento del rinnovo, di avere la licenza C internazionale, per poi passare alla B, alla A ed infine alla superlicenza per correre in Formula 1…….
« Ultima modifica: 07 Settembre 2009, 18:14 da Tarantula »
Rettilineo: Tratto noioso che collega una curva ad un'altra